DEBITO PUBBLICO

mercoledì 26 settembre 2012

P.G.T. , AT3 "IL QUERCETO"... MOMENTI DI GLORIA O GRANDE ILLUSIONE?

Giovedì 20 Settembre 2012 si è svolto un importante e delicato consiglio comunale avente all’ordine del giorno il seguente punto: “ESAME, OSSERVAZIONI E APPROVAZIONE CONTRODEDUZIONI AL P.G.T."
La seduta, che si dimostrerà infinita per durata (oltre 5 ore) inizia con l’intervento dell’arch. Pozzi che illustra il parere tecnico in merito a controdeduzioni alle valutazioni pervenute da cittadini, aziende private e soggetti pubblici, vedi ASL, ARPA e Provincia di Varese.
La serata per lo più sì incentra sulla antitesi tra l’Assessore all’urbanistica De Simone e le opposizioni che contestano buona parte delle 48 osservazioni presentate. Siamo convinti che questo PGT sia un grosso regalo ai cementificatori (vedi "Momentive", Golf “Le Robinie” e "Iper"), pertanto ci vede nettamente contrari alla sua approvazione ma siamo ancora una volta soli nei fatti, dato che, come al solito, le opposizioni non perdono occasione di proporre comportamenti poco incisivi nei momenti che contano. Non ci impressionano, in quanto inutili, le arringhe dei due consiglieri Colombo e Bianchi se avvengono quando le decisioni sono state ormai prese. Se credevano veramente nelle loro affermazioni, perché non protocollarle a tempo debito come abbiamo fatto noi?. Non avendo visto nulla di concreto per noi vale il proverbio “Verba volant scripta manent” di conseguenza quanto avvenuto ci pare somigliare più uno spot per avere visibilità personale che a un concreto tentativo di arginare un brutto PGT.


Per quanto ci riguarda, dovremmo essere soddisfatti sull’esito della nostra richiesta, che, unita a quella di altri solbiatesi, ha permesso di risparmiare l’area boschiva AT3 detta “Il querceto” ma siamo consapevoli che la decisione su questa area era già stata imposta dalla Provincia di Varese, che la ritiene una barriera indispensabile tra l’area residenziale e il tracciato della Pedemontana, costringendo di conseguenza la giunta a modificare quanto pianificato.

Diversa è stata la versione fornita a noi cittadini dal Sindaco in consiglio che chiarisce: solo la capacità di saper ascoltare il cittadino ci permette ove possibile di poterlo accontentare.

Peccato che questo non corrisponda al vero, sia nel PGT originario, come nelle parole dell’assessore “ Miss Attila” De Simone (vedi "La Voce Solbiatese") la volontà di radere al suolo l’area era chiara e non lasciava dubbi al riguardo.
Ci dispiace apprendere (ma non ne siamo meravigliati) che anche gli organi di stampa abbiano riportato nel resoconto della serata la stessa considerazione senza verificarne l’attendibilità.

Chiudiamo la riflessione ricordando ai solbiatesi che fino a quando i consigli comunali (specialmente quelli rilevanti) saranno ignorati e privi di pubblico questi amministratori si sentiranno sempre in diritto di fare quello che vogliono, soltanto una forte presenza popolare può esercitare un potere deterrente e controllare quei comportamenti che sono in contrasto con l’interessi della comunità.
 
Di seguito i link del consiglio comunale:
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 1/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 2/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 3/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 4/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 5/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 6/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 7/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 8/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 9/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 10/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 11/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 12/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 13/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 14/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 15/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 16/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 17/18
consiglio comunale approvazione PGT Solbiate Olona del 20.09.2012 18/18

Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Stay tuned...

12 commenti:

  1. ...almeno non copiate le battute.
    Ivan Vaghi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sig. Vaghi (Dronning),
      Se questa magra soddisfazione l’aiuta a compensare il nulla che esprime lo schieramento di cui fa parte e dentro al quale le battute sono l’unica cosa che è rimasta, per non rovinare questi attimi di gioia che la pervadono, siamo disposti a cambiare le battute in questione, rimediando così a questo gravissimo reato sul copyright a patto di sapere QUALI SONO.....
      In attesa, porgiamo cordialità

      Solbiate Olona 5 Stelle

      Elimina
    2. "Su una cosa però devo dare ragione a miss Attila: il peccato originale è stata la richiesta dello svincolo di Pedemontana". Dal blog del PD di Solbiate del 17 aprile.
      Per mia fortuna nè io nè il mio schieramento abbiamo bisogno del riconoscimento di un branco di arroganti come voi. Comunque tranquilli, vincerete le prossime elezioni amministrative a Solbiate a mani basse. Come ho già scritto, sempre nello stesso post che ho citato poco sopra, ogni comunità ha i rappresentanti che si merita.

      Elimina
    3. Sig. Vaghi (Dronning),
      abbiamo "scoperto" il termine "Miss Attila" dal pieghevole "VOCE SOLBIATESE", imbucato nelle cassette delle lettere dei cittadini, e visibile nella sezione CITTADINI INFORMATI del nostro blog, ignorando che il termine stesso fosse stato "ideato" da Lei.
      Cordialità.

      Solbiate Olona 5 Stelle

      Elimina
  2. Cari amici del Movimento 5 stelle, non abbiamo le stesse idee politiche ma, ci conosciamo da tanto tempo e tali vi considero. Vi chiedo però un po' di prudenza e parsimonia nell'esprimere giudizi, come minoranza abbiamo fatto quanto ci era possibile! Voi ci rimproverate di non aver fatto osservazioni, ma lo sapete che se lo avessimo fatto come minoranza non avremmo potuto dicuterle in consiglio e nemmeno votarle ? Chi vi dice invece che non le abbiamo fatte, condividendole e aiutando a farle presentare da privati cittadini, permettendoci così la discussione in Consiglio? Chi sono stati i primi ad inforamare la popolazione dell'area "IL QUERCETO" distribuendo un volantino ? Chi ha segnalato alla Provincia tutte le anomalie riguardanti l'adozione del Piano ? Di queste cose ho tutta la documentazione ed è a disposizione di tutta la Comunità solbiatese. Mi spiace anche che vi sia sfuggita la conferma di una mia affermazione data durante il primo Consiglio per l'adozione del piano confermata giovedì dall'arc. Pozzi. Infatti ha confermato, contrariamente a quanto affermato dall'amministrazione, che il passaggio cruciale e più importante di un nuovo PGT è la sua adozione, quello di giovedì scorso diventa, a tutti gli effetti una formalità. Con la stampa poi sicuramente non abbiamo lo stesso spazio riservato all'amministrazione, ma ogni tanto riusciamo anche a far sentire la nostra voce. Cari amici, non abbiamo bisogno di visibità personale e se guardassimo solo al nostro interesse personae, vi assicuro che ce ne staremmo tranquilli a casa, abbiamo già abbastanza del nostro lavoro e della nostra vità privata. Quello che ci anima è una passione interna che ci ha fatto sacrificare parte della nostra vita e spesso anche la nostra famiglia, chi amministra oggi esprimeva gli stessi concetti qualche anno fa, ora invece che si trova "sulla bicicletta" ha capito cosa significa "pedalare" e avere sulle spalle una Comunità. Se il bene del nostro territorio è il vostro fine allora non disperdiamoci in commenti non supportati dai fatti reali o in errati preconcetti, scambiamoci e confrontiamo le idee magari anche diverse, arricchiamoci di informazioni e competenza, unendo la forza di volontà e la perseveranza nell'agire, perseguiamo nella correzza il bene del nostro Paese, allora si che qualcosa di buono, alla fine, sarà stato fatto.
    Antonello Colombo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sig. Colombo Antonello,
      Ribadiamo la considerazione espressa immancabilmente più volte nei nostri post dopo i consigli comunali, NON ESISTE una opposizione a Solbiate Olona. Questo è dovuto semplicemente al fatto che la politica ormai esprime solo compromessi, interessi e si riduce a un gioco delle parti. Questo induce un meccanismo perverso di blanda se non addirittura finta contrapposizione con l'aggravante che, in alcuni casi, accordi sottobanco fanno il resto.
      Il PGT non è stato contrastato a dovere, ne da voi opposizioni ne dal PD locale ne dalla Lega Nord (che ha disertato addirittura il vostro incontro sul PGT). Tanti buoni intenti e tante belle parole da parte di tutti ma fatti pochi. La comunità solbiatese non è stata coinvolta a dovere e non ha percepito l’importanza di questa decisione che purtroppo subiremo tutti e irromperà senza chiedere il permesso nella vita di tutti i giorni.
      Avete condiviso e supportato i cittadini nella preparazione delle osservazioni? Segnalato alla Provincia? Sarà anche così, ma noi non ne sappiamo nulla. Non possiamo organizzare una caccia alla volpe per sapere cosa state facendo, dovete DIRLO PUBBLICAMENTE ma probabilmente questo non fa farte del vostro DNA. Contrariamente a quanto pensa, non ci siamo affatto persi l’affermazione sulla formalità della serata, era scontato che fosse così, tutti ne eravamo consci, soprattutto noi che a tal proposito già dopo il consiglio farsa del 13 Aprile 2012 avevamo lanciato l’allarme proprio su questo argomento (vedi post del 14 e 19 Aprile 2012) ci siamo accorti anche delle lamentele che ha riservato all’arch. Pozzi dello studio Mazzucchelli/Pozzi/Mazzucchelli, lamentando, a fronte di una cifra ragguardevole percepita per la stesura del PGT, una carenza di precisione sulle tavole (tipo Solbiate Arno), però stranamente quando è andato via è stato l'unico a dargli la mano….
      A proposito di mancate informazioni ci chiarisca anche come si è concluso il ricorso alla Procura Regionale della Corte dei Conti per quel bilancio presentato in ritardo dalla giunta Melis,o quale sia la Sua posizione in merito al mancato rispetto del referendum su "Acqua bene comune"(visto che era referente per il comune di Solbiate Olona),che in barba a quanto espresso dalla volontà popolare non fermerà l'accorpamento in una S.p.A. anche della Solbiate Olona Servizi.....
      Purtroppo le lacune dell’opposizione che anche Lei rappresenta non si fermano alla sfortunata parentesi del PGT ma spaziano tra molteplici problematiche (vedi nostri post) che permettono alla giunta Melis di fare quello che vuole.
      Solbiate Olona 5 stelle ribadisce di non riconoscersi in nessuno dei componenti di opposizione e maggioranza. Ha per interlocutore solo il cittadino, NON HA AMICI che siedono in consiglio comunale e soprattutto ha uno scopo preciso: mandarVi tutti a casa……
      Certi di aver chiarito la nostra posizione ci auguriamo che in futuro tutti i colloqui avvengano in modo trasparente evitando di risolvere privatamente eventuali puntualizzazioni (vedi episodio a chiusura del consiglio comunale del 27/09/2012).
      Cordialità

      Solbiate Olona 5 Stelle

      Elimina
  3. Forse mi sono perso gli incontri pubblici, iniziative di contrasto ed eventi organizzati dal Movimento 5 stelle allo scopo di coinvolgere a dovere la cittadinanza solbiatese. E' un ipotesi, mi direte voi se me li sono persi. Se non sbaglio l'unica osservazione presentata dal M5S riguarda la zona AT3, osservazione presentata da piu' persone e motivo di molteplici discussioni precedenti non esclusivamente vostre. Mi siete simpatici e apprezzo il vostro impegno nel documentare le assemblee pubbliche, mi piacete un po' meno quando cavalcate l'onda degli eventi nazionali e tentate di associarli alla realta' locale che sia la maggioranza o l'opposizione poco importa.
    Se volete il bene di Solbiate lasciate perdere le illazioni gratuite e discutete seriamente dei problemi e delle idee, il format nazionale non sempre e' applicabile alle realta' locali.
    Un vostro lettore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sig. Anonimo,
      Lei vuol farci credere di essere un lettore, quindi un cittadino qualunque? Noi invece vista la struttura del messaggio,l’aria saccente e saputella,l’acredine che trasmette,ci apre diversi scenari su chi sia veramente. Propendiamo per un personaggio che con la politica locale abbia qualcosa in comune e la conferma che il nostro comportamento la indispettisce (mi piacete un pò meno),ci conferma che quanto stiamo facendo va nella direzione giusta.
      Deve tenere conto che il nostro gruppo, che si riconosce nelle 5 Stelle,è formato da semplici cittadini che fanno cose semplici(per il momento),siamo privi di poteri e non riceviamo contributi o rimborsi come i partiti e tutte le iniziative che intraprende è frutto dei sacrifici di tutti gli elementi.
      Noi vogliamo il bene di Solbiate, proprio per questo ci siamo aggregati, prendiamo in seria considerazione tutte le problematiche di questa realtà e riteniamo che una delle priorità da affrontare sia quella della sostituzione dei politicanti locali che col tempo sono riusciti a incrostare l’interesse dei solbiatesi per una vera politica improntata soprattutto sulla democrazia orizzontale(Lei penserà coricata a dormire ma non è così)che li faccia diventare protagonisti anzichè semplici polli da spennare e prendere per i fondelli.
      Ci lasci spendere due parole per il termine “format” che ha usato per definire il progetto 5 Stelle. Lo crediamo un termine inappropriato, sarà colpa sicuramente di un “parapraxis” dovuto magari alla sua abitudine di sedere sul divano per ore a guardare serie tv o magari i nostri filmati delle “assemblee pubbliche” invece di mettersi in gioco; il nostro è un programma completo, fatto dagli italiani e può essere benissimo applicato a tutte le realtà.

      De gustibus ….Saluti e buona visione.

      p.s.Il nostro regolamento interno prevede che i commenti arrivati da chi ci legge non siano filtrati, ci piace ricevere approvazioni ma fanno bene anche le critiche, se costruttive. Sono tollerati gli anonimi anche se crediamo che trincerarsi dietro un profilo incognito non faccia onore a nessuno.

      Solbiate Olona 5 Stelle

      Elimina
    2. Ma che senso ha un blog aperto ai commenti se rispondete con un vaffa a ogni messaggio?
      Ho riletto il mio messaggio e non mi pare di essere stato in qualche modo offensivo nei vostri confronti. Vi ho solo chiesto se mi sono perso le vostre iniziative di sensibilizzazione circa il PGT e non ho ricevuto risposta ma solo accuse o supposizioni circa le mie abitudini serali o i miei presunti terribili collegamenti con la politica locale. Quest'ultimo punto apre scenari davvero inquietanti, soprattutto per il webcreator del sito http://www.lavocesolbiatese.it/ , mi meraviglio che gli rivolgiate ancora la parola.
      Va beh, alla prima domanda non mi avete risposto.

      Mi avete spiegato bene gli obiettivi del vostro gruppo che in sintesi sono: "daje al politicante" e cittadini protagonisti. Lodevole, peccato che appena un cittadino vi chiede di dialogare rispondete con i toni di cui sopra. Io potrò essere un semplice cittadino, un politico di lunga data, un attuale amministratore o un giovane di 18 anni, non importa, ciò che mi differenzia da voi è la capacita' di ascoltare i pareri di altre persone (anche i vostri) senza nessuna prevenzione cosa che a quanto mi sembra di capire non sia nelle abitudini di chi ha scritto la risposta. Se mi spiegate con calma, senza barricarvi negli slogan da palcoscenico in piazza, le vostre ragioni possiamo discutere e magari posso arrivare a condividere molti punti e chissà, rendere interessante lo scambio di opinioni anche agli altri lettori. Con gli slogan preconfezionati e i vaffa perdiamo solo tempo entrambi e non fa certo onore a chi, come voi, aspira a diventare protagonista di una "democrazia orizzontale".

      Un vostro lettore

      Elimina
    3. Sig.Anonimo,
      Diversamente da quello che sta facendo Lei noi ci stiamo mettendo la faccia... pertanto la invitiamo a venirci a trovare per uno scambio di opinioni.
      Riteniamo pertanto chiusa la discussione fatta in questo modo.

      Solbiate Olona 5 Stelle

      Elimina
  4. Alla faccia della faccia....

    Pinuccia Cicala

    RispondiElimina
  5. Pinuccia sei un mito.
    Non facciamoci abbindolare da quattro chiacchiere....

    RispondiElimina